Cosa fare a Posina

Se è la prima volta che vieni a trovarci, scoprirai un piccolo gioiello incastonato tra le prealpi vicentine.

Cosa si può fare da queste parti?

I percorsi storici/naturalistici sono tantissimi, molti sono adatti a tutta la famiglia, altri sono più tecnici.

Inoltre ci sono molti eventi ricorrenti da segnare in agenda. Ricordiamo qui ad esempio la Mostra Mercato di Posina, la Camminata delle Tradizioni, la Sagra di San Barnaba e l’Incanto di Natale, ma ti invitiamo a rimanere aggiornato.

Per altri percorsi, punti d’interesse e aggiornamenti sugli eventi ti suggeriamo di visitare il sito di OGD Pedemontana Veneta e Colli, usando i link qui sotto:

Il laghetto Main di Posina

Dal laghetto di Posina partono tre facili percorsi, inoltre è disponibile un ampio parcheggio e una piccola area sosta per camper.

Laghi

Il comune più piccolo del Veneto, con i suoi laghetti e i numerosi sentieri che si dipartono da qui, merita davvero una visita.

I percorsi Acqua, Ferro e Fuoco

Il progetto “Acqua, ferro e fuoco” vuole riscoprire e valorizzare la cultura e il paesaggio del territorio delle valli dell’Astico e del Posina.

Questo itinerario racconta alcuni importanti aspetti della storia, dello sviluppo, delle tradizioni e dei percorsi e la narrazione si snoda attraverso gli elementi che più hanno caratterizzato queste valli.

Le 52 Gallerie del pasubio

La famosa mulattiera che porta da Bocchetta Campiglia al Rifugio Papa, tra panorami mozzafiato e gallerie scavate a mano nella roccia.

Monte Maggio

Dopo una passeggiata non troppo difficile si arriva alla vetta del Monte Maggio (1835 mt) dalla quale nelle giornate più terse si può vedere fino alla laguna di Venezia.

Link: https://www.dolomiti.it/it/itinerari/trekking/giro-di-monte-maggio

https://www.visittrentino.info/it/guida/touranello-del-monte-maggio-passo-coe-alpe-di-folgaria_tour_2923961

Un sito WordPress.com